Quali sono i costi per auto e moto deducibili dal reddito ?

Ai fini delle imposte sui redditi, è possibile, per le imprese e gli esercenti di arti e professioni, dedurre i costi relativi alle auto e ad altri veicoli utilizzati nell’esercizio d’impresa, arte o professione, oltre al costo di acquisto. Si tratta delle spese sostenute per:
  • CARBURANTI E LUBRIFICANTI
  • TASSA DI PROPRIETÀ
  • ASSICURAZIONE RC AUTO
  • PEDAGGI AUTOSTRADALI
  • CUSTODIA
  • MANUTENZIONI E RIPARAZIONI NON INCREMENTATIVE
  • IVA INDETRAIBILE CORRISPOSTA AL MOMENTO DELL’ACQUISTO DELLE AUTOVETTURE
Le aliquote di deduzione seguono quelle previste per il costo di acquisto del mezzo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.