Quali sono i modelli contrattuali esclusi dalla categoria del lavoro a progetto?

L’articolo 61, dlgsv. 276/2003 esclude dalla riconducibilità a tale tipo contrattuale:

  • le prestazioni occasionali (rapporti di durata complessiva non superiore a trenta giorni nel corso dell’anno solare con lo stesso committente, compenso complessivamente percepito nel medesimo anno solare inferiore a 5 mila Euro)
  • prestazioni occasionali di tipo accessorio rese da particolari soggetti di cui agli articoli 70 e seguenti del dlgsv. 276/2003;
  • lavoro autonomo occasionale vero e proprio, ossia dove non si riscontra un coordinamento ed una continuità nelle prestazioni e che proprio per questa loro natura non sono soggette agli obblighi contributivi;
  • agenti ed i rappresentanti di commercio ;
  • professioni intellettuali, per le quali è necessaria l’iscrizione in appositi albi professionali,
  • collaborazioni rese nei confronti delle associazioni e società sportive dilettantistiche affiliate alle federazioni sportive nazionali, alle discipline sportive associate ed agli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI (art.90 legge n. 289/02);
  • componenti di organi di amministrazione e controllo di società;
  • partecipanti a collegi e commissioni;
  • collaboratori che percepiscano pensione di vecchiaia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.