Quali sono le immobilizzazioni immateriali rivalutabili?

La Legge Finanziaria 2006 consente la rivalutazione anche per le immobilizzazioni immateriali rappresentate da diritti giuridicamente tutelati (brevetti, concessioni, licenze marchi e diritti simili) che non siano "beni-merce"  mentre la esclude per gli oneri pluriennali (costi di impianto e ampliamento, di ricerca e sviluppo, pubblicità) e per l’avviamento.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.