730 precompilato: in vista una proroga a regime dal 7 al 23 luglio per tutti

Per la trasmissione del modello 730 ci potrebbe essere più tempo. La Commissione Finanze della Camera ha, infatti, espresso parere positivo su una risoluzione presentata in cui si chiedeva la proroga del termine di invio del 730 dal 7 luglio al 23 luglio per tutti, con o senza modifiche del modello. Inoltre, la proroga sarebbe strutturale, quindi a regime. Il D.p.c.m. potrebbe arrivare entro fine aprile, per evitare di arrivare troppo a ridosso della scadenza del 7 luglio come avvenuto lo scorso anno. Restano, invece, invariate le date del 15 aprile per la disponibilità della dichiarazione 730 precompilata online, e la data del 2 maggio come termine iniziale a partire dal quale il 730 precompilato potrà essere modificato o integrato.