Addizionale comunale, via ai rimborsi senza prescrizione decennale

L’Agenzia delle Entrate procederà ad erogare i rimborsi relativi all’addizionale comunale Irpef, già chiesti in sede di dichiarazione o tramite istanza, senza far valere la prescrizione decennale. Questo è quanto è stato stabilito con decreto del 26.4.2013 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 183 del 6.8.2013. Grazie a questo decreto i contribuenti che rischiavano di non vedersi riconosciuto il rimborso caduto in prescrizione per colpa dei ritardi della pubblica amministrazione non subiranno nessun danno. Entro il 5 ottobre 2013 i comuni trasmettono alle Entrate le istanze già presentate ai propri uffici dandone comunicazione al contribuente, e sempre entro lo stesso termine, l’Agenzia delle Entrate trasmette ai comuni i dati delle liquidazioni dei rimborsi in via di erogazione.