Allerta sui libri matricola e paga

Nei luoghi di lavoro devono essere tenuti i libri matricola e paga pronti per l’esibizione al personale incaricato dei controlli: funzionari del Ministero del lavoro, addetti degli Istituti previdenziali, Guardia di Finanza. Nelle unità operative secondarie i libri sono di norma conservati in una copia dell’originale. La sanzione previste al riguardo sono fissate dai 4 mila ai 12 mila Euro contro il precedente limite tra 25 e 154 Euro. La tenuta dei registri può avvenire anche presso un consulente del lavoro, purchè vengano mantenute copie conformi presso l’azienda.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.