• Senza categoria

Antiriciclaggio flessibile sui tempi di registrazione

Lo schema di decreto correttivo del decreto legislativo numero 231 del 2007 dovrebbe pervenire all’esame del Consiglio dei ministri entro il 29 Giugno. A seguito delle modifiche proposte dal ministero dell’Economia, il professionista può scegliere per la registrazione entro 30 giorni dall’incarico, quando questa è contemporanea all’identificazione; oppure può optare per la registrazione al termine della prestazione, se è a esecuzione periodica o continuata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.