Antiriciclaggio, incontro con i professionisti per l’adeguata verifica

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha tenuto ieri un tavolo d’incontro con le rappresentanze dei professionisti per parlare delle "linee guida per l’adeguata verifica della clientela" ai fini antiriciclaggio. All’incontro sono stati invitati i Consigli nazionali di commercialisti ed esperti contabili, notai, avvocati e consulenti del lavoro. L’obiettivo dell’incontro era avviare i lavori per adeguare le norme in vigore alla quarta direttiva europea antiriciclaggio. Le professioni si incontreranno di nuovo con il Mef a settembre per presentare quanto elaborato.