Cancellazione ipoteche on line: nuove specifiche tecniche dal 1° gennaio 2015

Con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate di ieri 29 luglio sono state approvate le nuove specifiche tecniche per la trasmissione telematica della comunicazione attestante l’avvenuta estinzione del mutuo, che banche, intermediari finanziari, enti previdenziali concedenti dovranno utilizzare obbligatoriamente dal 1° gennaio 2015 ai fini della cancellazione delle ipoteche. L’aggiornamento delle specifiche tecniche di trasmissione si è reso necessario a seguito delle modifiche apportate dal D.L. n. 16/2012, che ha esteso il procedimento semplificato di cancellazione alle ipoteche iscritte da oltre venti anni e non rinnovate (comma 7-quinquies, articolo 161, D. Lgs. n. 385/1993). Le nuove modalità potranno essere utilizzate dagli operatori già dal 1° settembre 2014 in alternativa a quelle attualmente in vigore. Dal 1° gennaio 2015, invece, dovranno essere utilizzate solo le nuove modalità.