Certificazione debiti P.A., le istruzioni del MEF

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con comunicato stampa n. 185 di ieri 28 luglio 2014, ha informato di aver reso disponibile sul proprio sito web, nella sezione "certificazionecrediti", una guida alla certificazione dei debiti della P.A. dal titolo “Vademecum Breve guida alla certificazione dei crediti”, che fa seguito agli impegni assunti nel Protocollo sottoscritto il 21 luglio 2014 dal Ministro Padoan, da Cassa Depositi e Prestiti s.p.a e dai rappresentanti di regioni, province, comuni, imprese, ordini professionali e banche. Ai fini della cessione del credito a banche e intermediari finanziari abilitati, per poter beneficiare della garanzia dello Stato, le imprese devono disporre della certificazione del credito stesso. A tal fine, possono sin d’ora presentare istanza tramite il sito http://certificazionecrediti.mef.gov.it . Chi chiederà la certificazione entro il 23 agosto 2014 potrà ottenere, allo stesso modo di chi vantava un credito maturato al 31.12.2013 e certificato entro il 24.04.2014, la garanzia dello Stato dal momento dal momento dell’operazione di cessione pro soluto alla banca o all’intermediario finanziario con uno sconto dell’1,90% l’anno per importi fino a 50.000 euro e dell’1,60% oltre tale soglia.