Controllo ondine sui crediti Iva

Nel corso della giornata di ieri, il direttore dell’Agenzia delle Entrate ha firmato il provvedimento che rende operative le disposizioni previste dal Decreto Legge numero 78 del 2009 in materia di compensazioni Iva. Secondo quanto contenuto nel documento, a partire dal 1° Gennaio 2010, per poter effettuare compensazioni Iva oltre i 10mila Euro, occorre aver precedentemente presentato la dichiarazione o l’istanza da cui emerge il credito. Per le compensazioni Iva di importo superiore ad Euro 15mila, viene richiesto il visto di conformità.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.