Delega fiscale, ok ai primi due decreti

Il Consiglio dei Ministri di venerdì ha approvato i primi due decreti di attuazione della Delega fiscale (Legge n. 23/2014). Il primo decreto riguarda le semplificazioni burocratiche e fiscali, tra cui l’introduzione in via sperimentale dal 2015 della dichiarazione dei redditi precompilata, la cancellazione dell’obbligo di fidejussione o garanzia per i rimborsi IVA fino a 15.000 euro e la semplificazione delle comunicazioni legate alle operazioni con l’estero, mentre il secondo decreto fa avviare la procedura per la riforma del Catasto con la definizione delle competenze delle Commissioni censuarie.