Detrazione 50% estesa anche agli elettrodomestici classe A+

Nell’iter di conversione in legge del D.L. n. 63/2013 (c.d. "Decreto del fare"), il passaggio del testo al Senato ha segnato l’estensione del bonus del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici anche ai condizionatori con pompa di calore (cioè che fanno sia caldo che freddo). La detrazione fiscale del 50% per le ristrutturazioni, già prevista anche per l’acquisto di mobili da arredo nel limite di spesa di 10.000 euro, viene ora estesa anche alle spese di acquisto di "grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+, nonché A per i forni per le apparecchiature per le quali sia prevista l’etichetta energetica, finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione".