Detrazione 65% risparmio energetico: in vista una proroga per il triennio 2017 – 2019

Il Senato ha espresso quasi all'unanimità parere favorevole alle mozioni che impegnano il Governo a stabilizzare l’ecobonus del 65% per il triennio 2017-2019. La proposta di prorogare per un altro triennio la misura più elevata (65% anziché 55%) delle detrazioni Irpef-Ires per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici era stata avanzata dal viceministro dell’Economia, Enrico Morando, che ha accolto le iniziative contenute in sei mozioni promosse da alcuni partiti.

Secondo Confedilizia, che ha subito colto con apprezzamento la notizia, l’impegno assunto dal Governo è di importanza fondamentale per gli immobili condominiali, "per i quali la proroga di anno in anno dell’agevolazione non ha finora permesso, in molti casi, a causa dei tempi necessari per la deliberazione e realizzazione dei lavori, di sfruttare una misura di particolare efficacia".