Equitalia, pagamenti delle cartelle via web con carta di credito

Si ampliano i servizi online messi a disposizione da Equitalia. Con comunicato stampa di ieri 17 luglio 2013, infatti, Equitalia ha reso noto che è stata estesa a tutto il territorio nazionale (di competenza di Equitalia, con esclusione quindi della Sicilia), la possibilità di pagare online cartelle e avvisi utilizzando carte prepagate e carta di credito. Basta collegarsi al sito internet di Equitalia, entrare nella sezione “Paga online”, senza necessità di registrazione, inserire il numero del bollettino (codice Rav di 17 cifre), il relativo importo e il codice fiscale dell’intestatario. In caso di pagamento oltre la data di scadenza indicata sul bollettino, inoltre, il sistema è in grado di ricalcolare e aggiornare l’importo. Tale funzionalità, al momento, è disponibile solo per le cartelle non interessate da una procedura (ad esempio, fermo amministrativo, ipoteca, etc). Al termine dell’operazione il contribuente riceverà il riepilogo e la ricevuta di pagamento.