I sindaci delle Srl esclusi dall’azione anti-manager

La Corte di Cassazione, con la sentenza numero 403 della Prima Sezione Civile, depositata il 13 Gennaio 2010, ha affermato che in una società a responsabilità limitata spetta ai soci, e non ai sindaci, denunciare le irregolarità compiute dagli amministratori, anche quando la società deve adottare obbligatoriamente il collegio sindacale. Ai sindaci, infatti, vengono attribuiti compiti di controllo, incentrati principalmente sui profili contabili, e non sulla corretta gestione e legalità.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.