Immobili, scorporo per il futuro

Nel corso del convegno organizzato da Il Sole 24Ore  Telefisco l’Agenzia delle Entrate ha fornito utili chiarimenti in merito all’ammortamento fiscale dei fabbricati. E’ stato quindi chiarito che la norma sullo scorporo del valore dei terreni ai fini del calcolo ha carattere innovativo e, quindi, non produce alcun effetto sulle quote di ammortamento riferibili all’area già dedotte. Questa precisazione cancella i dubbi sul fatto che in passato il costo ammortizzabile era quello complessivo, tranquillizzando gli operatori sulla portata della disposizione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.