IRPEF: Spese familiari, ripartizione libera

Figli a carico: l’obbligo di ripartizione al 50% non influenza l’attribuzione delle spese sostenute dai genitori nel loro interesse. Sarà ancora possibile indicare in calce al documento di spesa chi dei coniugi e in quale misura ha sostenuto l’onere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.