IVA AUTO: dalla Ue i tempi si allungano

Si allungano i tempi per conoscere la percentuale forfettaria da applicare alle detrazioni per l’Iva pagata sull’acquisto di auto aziendali. La Commissione Ue, infatti, non darà un parere prima del mese di marzo, mentre il Consiglio non si esprimerà prima del mese di aprile. Si evidenzia che la percentuale di detrazione dovrebbe oscillare tra il 40 e il 60%. Questo slittamento dei termini (la decisione era attesa per febbraio) provoca la persistenza dell’attuale incertezza per aziende e professionisti dal momento che il dl 258/2006 ha previsto la detrazione dell’imposta sull’acquisto di autoveicoli e spese accessorie nella misura che sarà stabilita dagli organi comunitari.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.