L’Irap “grazia” le spese per il personale

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la circolare numero 27/E del 26 Maggio 2009, con la quale illustra le novità nel calcolo dell’Irap post modifiche introdotte dalla Finanziaria 2008. In particolar modo, è stato chiarito che sono deducibili gli oneri sopportati per l’acquisto di beni e servizi per i dipendenti per lo svolgimento dell’attività lavorativa e a condizione che non si tratti di elementi che hanno natura retributiva; in tal modo si perviene ad una riduzione dell’imponibile Irap.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.