L’Irap deve riaprire i calcoli

Nella determinazione dell’importo da versare, entro il 16 Giugno 2009, a titolo di saldo Irap 2008, il soggetto passivo d’imposta deve tener conto delle recenti pronunce della Corte di Cassazione e dell’Agenzia delle Entrate. In particolar modo, gli agenti ed i rappresentanti di commercio sono stati oggetto di una recente sentenza della Corte di Cassazione. Nel ricalcolo del saldo Irap, occorre far riferimento anche alla circolare numero 27/E/2009 dell’Agenzia delle Entrate.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.