Nuovo identikit europeo dei soggetti passivi Iva

Con il 2010 entreranno in vigore le nuove regole sul luogo di tassazione Iva delle prestazioni di servizi rese in ambito comunitario. Lo scopo delle modifiche consiste nel fissare come luogo dell’imposizione Iva, il luogo in cui avviene il consumo effettivo del servizio. In tal senso, l’articolo 7 del Decreto Iva verrà riscritto ad opera del decreto legislativo varato dal Consiglio dei ministri del 12 Novembre scorso, attualmente in discussione alla commissione del Senato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.