Nuovo Isee, via libera dal Parlamento

Ieri, 6.8.2013, lo schema di decreto del presidente del Consiglio dei ministri sul nuovo Isee ha ricevuto parere positivo dalle commissioni riunite Finanze e Affari sociali della Camera, dopo quello del 1° agosto delle commissioni Finanze e Lavoro del Senato. Ora il testo dovrà tornare al Consiglio dei ministri per il via libera finale. Il nuovo Isee dovrebbe riuscire ad individuare meglio la condizione economica delle famiglie, riducendo il fenomeno delle truffe, favorito attualmente dal fatto che molte informazioni sono autodichiarate e i controlli non sono sistematici. Le osservazioni fornite in Parlamento, di cui il governo terrà conto, tendono a rafforzare alcune misure di favore per i disabili e le famiglie numerose con almeno tre figli.