Oggi ultimo giorno per definire le liti pendenti in Cassazione

Oggi 24 agosto è l’ultimo giorno per definire le liti pendenti in Cassazione, questo secondo il d.l. n. 40/2010. I giudici sono chiamati a valutare la possibilità di applicare la sospensione feriale dei termini processuali. Il versamento da effettuare è pari al 5% del valore della controversia, al netto degli interessi, delle indennità di mora e delle eventuali sanzioni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.