Perdite di valore, nuovo metro

L’articolo n. 2426 n. 3 del Codice Civile prevede che l’immobilizzazione che, alla data di chiusura dell’esercizio, risulti notevolmente di valore inferiore al costo deve essere iscritta a tale minor valore. A questo proposito la Commissione per lo studio dei Principi Contabili dei Consigli Nazionali dottori commercialisti e ragionieri ha predisposto una guida all’applicazione dell’impairment test proprio per fare luce sulla determinazione di queste perdite di valore delle immobilizzazioni materiali, immateriali e finanziarie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.