Plusvalenze rilevanti sui beni strumentali

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare numero 27/E del 26 Maggio 2009, ha stabilito che le plusvalenze e le minusvalenze realizzate a seguito di cessioni di beni strumentali rilevano ai fini Irap, anche se costituiscono la conseguenza di riconversioni produttive, ristrutturazioni o ridimensionamenti produttivi e se vanno indicate nell’area E del conto economico; non assumo alcuna rilevanza ai fini Irap le plus e minusvalenze derivanti da cessioni di azienda.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.