Ricapitalizzazioni valide per l’Irap

Nella circolare n. 53/E di ieri l’Agenzia delle Entrate ha dettato le istruzioni per l’applicazione della detassazione del 3% degli aumenti di capitale. L’incentivo è stato introdotto dal decreto legge n. 78/2009: sono agevolati gli aumenti di capitale con modifica statutaria, i versamenti dei soci a fondo perduto o per la rinuncia a crediti effettuati in società di capitali, cooperative, società di persone esercenti attività di impresa. L’aumento rileva se effettuato da persone fisiche nel periodo agevolato. Il bonus riguarda sia l’Ires (o l’Irpef per le società personali) sia l’Irap.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.