Sisma maggio 2012, nuovo modello per il finanziamento agevolato

Con un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 12 luglio 2013, è stato modificato il modello di comunicazione per accedere al finanziamento per il pagamento dei tributi dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria da parte delle imprese ubicate nelle zone colpite dal sisma di maggio 2012. L’aggiornamento del modello si è reso necessario per adeguarlo alle recenti disposizioni normative, in particolare quelle dell’art. 6, comma 2, del D.L. n. 43/2013, che prevede lo slittamento del termine per presentare la documentazione che dà diritto al finanziamento dal 15 giugno 2013 al 31 ottobre 2013 e, conseguentemente, quelle del successivo comma 3, che fanno slittare il termine per richiedere il finanziamento dal 1° luglio al 15 novembre 2013.