Sistri, sanzioni rimandate

Nella seduta del 17 febbraio alla Camera aè  stato approvato un emendamento al testo del Ddl di conversione del decreto Milleproroghe (n.150/2013) che proroga l’applicazione delle sanzioni in caso di inadempienze nell’utilizzo del nuovo sistema di gestione e tracciabilità dei rifiuti speciali Sistri dal 1 Agosto prossimo al 1 Gennaio 2015.  Inotre fino alla stessa data viene permesso l’utilizzo di una gestione abbinata di gestione informatica e cartacea.  Ora il Dl Milleproroghe  deve tornare  al Senato per la definitiva conversione in legge (entro il 28 febbraio). Il 3 marzo parte l’obbligo per i produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi . Nel frattempo al Ministero dell’ambiente è stata convocata una riunione tecnica di monitoraggio delle fasi già svolte per alcuni soggetti obbligati per predisporre una semplificazione nelle procedure tecniche.