• Senza categoria

Studi di settore, correttivo “singolo” per superare la crisi

Si stima che i correttivi introdotti negli studi di settore offriranno assistenza ad almeno 2,1 milioni di partite Iva, chiamate ad allinearsi ai risultati di Gerico 2009, reso disponibile venerdì scorso. Tra i correttivi si distingue quello “congiunturale individuale”, applicabile a tutti e 206 gli studi di settore, volto a misurare la reale difficoltà incontrata dal singolo contribuente a causa della crisi, per nulla rilevando il settore economico in cui opera.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.