Studi di settore e redditometro alleati contro l’evasione fiscale

Redditometro e accertamento da studio a braccetto nei prossimi anni: sembra questa la tendenza per il futuro. Se Gerico subisce un calo, gli accertamenti da studi sono infatti passati da 74.696 nel 2008 a 52.310 nel 2009, il redditometro fa passi da gigante, essendo previsti per quest’anno circa 25 mila accertamenti. Nel mirino del fisco saranno soprattutto i servizi alla persona, i servizi di prossimità (esempio imbianchino e idraulico) e i professionisti che lavorano prevalentemente con i privati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.