Ticket, all’ipotesi un nuovo sistema basato sul reddito effettivo

L’art. 2 del c.d. "Patto per la salute" che Governo e Regioni stanno contrattando prevede di legare l’importo dei ticket sanitari al reddito effettivo dei cittadini, con l’obiettivo di rendere il sistema più equo e proporzionale alle capacità reddituali anche nel caso di esenzioni per patologie particolari. Non ci sarebbe più, quindi, un’esenzione generalizzata dal pagamento del ticket per tutti i malati cronici, ma anche per essi avrà rilevanza il reddito reale. Ciò potrebbe avvenire anche utilizzando il nuovo Isee.