Tobin tax, gli operatori chiedono una proroga

Le associazioni di categoria del mondo finanziario (Abi, Aibe, Confindustria, Ania, Assogestioni, Assonime, Assosim, Febaf e Assiom Forex) hanno inviato una lettera al Ministero dell’Economia e delle Finanze denunciando il fatto che per la nuova imposta sulle transazioni finanziarie (c.d. "Tobin tax") introdotta dalla Legge di Stabilità 2013 e in parte operativa dal 1° marzo scorso, non sia stato ancora completato il quadro normativo. Il prossimo 16 luglio, tuttavia, scade il primo versamento dell’imposta. Imprese e intermediari finanziaria chiedono, quindi, un rinvio della Tobin Tax.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.